Search
Generic filters
Exact matches only

Industria 4.0: Scopri le Agevolazioni per il tuo Business

Agosto 05, 2021 Tempo di lettura: 2 minuti

Con l’espressione industria 4.0 si intende la digitalizzazione dei processi d’impresa. Si tratta di una scelta che può apportare un fondamentale beneficio al tuo business.

Tramite dispositivi e impianti all’avanguardia potrai infatti raccogliere dati sull’andamento delle tue attività e fondare su di essi decisioni oggettive per una più efficace gestione aziendale.

Il risultato che potrai apprezzare sarà un netto miglioramento delle performance della tua impresa.

Esistono diverse agevolazioni legate all’adozione di dispositivi e tecnologie 4.0, tra cui rientrano anche i sistemi di domotica, di supervisione, di automazione e controllo.

Il Piano di Transizione 4.0

Lo Stato italiano favorisce le aziende che investono nella digitalizzazione dei processi d’impresa. Il Piano di Transizione 4.0 prevede infatti agevolazioni fiscali per le realtà che acquistano beni strumentali e tecnologie d’avanguardia a partire dal 16 novembre 2020.

Alla luce del Piano di Transizione 4.0. l’installazione delle soluzioni e dei sistemi H-Supervisor Microdevice consente di ottenere vantaggi fiscali.

I destinatari delle agevolazioni sono tutte le imprese con sede in Italia, che possono ottenere una detrazione fiscale pari al 50% del valore del prodotto per acquisti effettuati nel 2021.

Per esempio, a fronte di una spesa di 100 mila euro per l’installazione di un Sistema Supervisor, è possibile beneficiare di un risparmio di 50 mila euro, pari al 50% del valore di acquisto.

L’agevolazione si estende anche agli acquisti effettuati nel 2022, laddove la detrazione fiscale consentita ammonta al 40% del valore del bene.

Di seguito riassumiamo i vantaggi fiscali per il prossimo biennio 2021-2022:

Beni fisici

  • Per spese inferiori ai 2,5 milioni di euro: nuova aliquota al 50% nel 2021 e al 40% nel 2022.
  • Per spese comprese tra i 2,5 ed i 10 milioni di euro: nuova aliquota al 30% nel 2021 e del 20% nel 2022.
  • Per spese comprese tra i 10 ed i 20 milioni di euro: aliquota al 10% nel 2021 e nel 2022.

Beni immateriali (software)

  • Incremento dal 15% al 20%.
  • Massimale da 700 mila euro a 1 milione di euro.

Per presentare la richiesta di agevolazione è necessario distinguere tra investimenti di importo inferiore ai 500 mila euro e investimenti superiori a tale ammontare. Per i primi, è necessario produrre un’autocertificazione recante le informazioni richieste, mentre per i secondi sarà un certificatore a dover eseguire una perizia giurata.

 

Desideri maggiori informazioni sulle agevolazioni 4.0? Richiedi ora la guida dedicata.

Compila il form per ricevere la nostra Guida alle agevolazioni 4.0.

Scopri come ottenere benefici fiscali con i Sistemi H-Supervisor di Microdevice.